sabato 20 febbraio 2010

I parchi fotovoltaici sono ecologici?

parco fotovoltaico E' già a buon punto la realizzazione di ben 10 parchi fotovoltaici divisi in Puglia, Umbria, Marche e Sicilia. Li sta realizzando TerniEnergia.
Una volta terminata la costruzione, mancherà solo l'allacciamento alla rete Enel per la produzione di 10MW di picco di energia elettrica.
Mi chiedo però se questo sia il vero futuro del fotovoltaico e della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Futuro sostenibile intendo.
Io credo di no. Credo che il vero futuro sia la produzione di energia distribuita. Piccole produzioni, ma messe in rete per una distribuzione della sovra produzione. I questi due precedenti articoli, Rifkin spiega il perchè questa soluzione sia l'unica realmente sostenibile: La rivoluzione ecologista solo agli inizi e Jeremy Rifkin parla della sua rivoluzione industriale.
Nei dati riportati da TerniEnergia non si parla di territorio consumato, ma purtroppo la realtà è che ben presto ci saranno anche i parchi fotovoltaici a erodere i terreni agricoli italiani. In un Paese dove il consumo di territorio è diventata un'emergenza nazionale, le soluzioni per lo sviluppo dovrebbero tenere conto non solo degli aspetti economici ed affaristici, ma del pubblico interesse prima di tutto.

1 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails