martedì 20 luglio 2010

All'estero riciclano il pannelli solari

pv cycle La tecnologia che consente lo sfruttamento energetico del sole, nasce in Italia grazie a ricercatori italiani che ci credono.
Grazie all'arretratezza dei dirigenti politico-amministrativi, la tecnologia si sviluppa ovunque nel mondo e in Italia per anni si resta a guardare. Al punto che per anni il mercato italiano ha importato pannelli solari e fotovoltaici dall'estero. Germania e Giappone in particolare.
Ultimamente c'è un certo cambio di tendenza, dovuto al boom del mercato italiano non certo aiutato dagli scarsi incentivi e nulli investimenti pubblici per lo sviluppo del settore.
Ma ancora una volta all'estero, in Germania sono un passo avanti e alcune società si sono consorziate per organizzare il ciclo di riciclaggio e dismissione dei pannelli vecchi e da sostituire. PV Cycle è il consorzio tedesco e noi staremo a guardare. Oppure, come per il resto della spazzatura, manderemo loro quanto dismesso per smaltirlo, pagando caro.

1 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails