lunedì 2 maggio 2011

Bin Laden e il futuro incerto

Bin Laden era sicuramente un simbolo, ma non credo che la sua scomparsa dalla scena mondiale possa cambiare la situazione.
L'organizzazione da lui fondata ha una struttura molto simile alla nostra 'ndrangheta, con cellule quasi indipendenti tra loro e con poco contatto con vertici condivisi.
Insomma, il terrorismo e l'integralismo non muoiono con Bin Laden, ma possono essere ridotti intervenendo sulle motivazioni della diffusione e che sono ancora ben presenti.
Gli stravolgimenti politici che stanno investendo il mondo arabo e nord africano, potrebbe portare dei benefici, ma tutto dipenderà da quali direzioni prenderanno i nuovi governi che si insedieranno e sopratutto quale sarà la loro forza amministrativa nel portare miglioramenti e benefici economici e sociali diffusi tra i loro concittadini.

2 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails