venerdì 30 marzo 2012

Il mais OGM perde la resistenza ai parassiti

Una delle motivazioni che vengono fornite da chi è favorevole all'uso degli OGM (Organismi Geneticamente Modificati) nelle colture, c'è la presunta resistenza di queste colture a infestazioni e malattie.

Recentemente sembra che le piantagioni di mais OGM negli Stati Uniti abbiano dei grossi problemi e stanno perdendo la loro resistenza ai parassiti, costringendo gli agricoltori all'uso intensivo di pesticidi e/o ad alternare le colture con altro.
Resto sempre più convinto che le sementi OGM siano quasi esclusivamente un business economico per introdurre gli agricoltori in un circolo vizioso di sfruttamento.

1 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails